Sardegna

Le Cere Anatomiche di Clemente Susini

Clemente Susini lavorò a questi modelli in cera dal 1803 al 1805 nel suo laboratorio di ceroplastica.

Puglia

Centro di Ricerca Enel di Brindisi

I Centri di Ricerca Enel (la sede principale è Pisa) sono uno dei poli di eccellenza riconosciuti dall’Unione Europea e dal 1994 partecipano a diversi programmi europei per la mobilità dei ricercatori: ogni anno ospitano giovani laureandi e neo laureati che hanno la possibilità di svolgere tesi di laurea,

Piemonte

Museo Civico “Galileo Ferraris”

Galileo Ferraris organizzò tra Torino e Lanzo, nell’ottobre del 1884, la prima dimostrazione al mondo di trasmissione a distanza di energia elettrica alternata.

Molise

Parco Scientifico e Tecnologico del Molise “Moliseinnovazione”

Nato nel novembre del 1999, il Parco Scientifico e Tecnologico del Molise è stato istituito per realizzare un punto di raccordo tra la ricerca scientifica e le imprese.

Marche

Musei scientifici di Villa Vitali

Costruita nel 1827 e rimaneggiata alla fine del secolo, Villa Vitali è una struttura museale su tre livelli.

Lombardia

BergamoScienza

BergamoScienza è una rassegna annuale di divulgazione scientifica che propone ogni anno, da fine settembre a metà ottobre, conferenze,

Liguria

Acquario di Genova

Con oltre 10.000 metri quadrati di esplorazione, è il più grande acquario d’Europa e ospita più di 600 specie animali in accuratissime ricostruzioni marine e terrestri,

Il flash mob eco-responsabile

Inspira, espira. Inspira, espira. Ricominciamo dal principio.sabato 5 febbraio alle 16 in Piazza Duomo tutti coloro che vogliono difendere il diritto di respirare; Una mobilitazione per lanciare al mondo un messaggio eco-responsabile. Un grande gesto che non si fermerà a Milano, ma si replicherà nelle piazze delle maggiori città del pianeta..perchè respirare è un diritto globale.

Lazio

Museo civico di Zoologia

Il Museo è particolarmente ricco di collezioni naturalistiche e con i suoi 5 milioni di esemplari conservati (dai piccolissimi coleotteri a uno scheletro di balenottera di 16 metri di lunghezza) costituisce una delle più ricche raccolte italiane,